Come indossare i guanti monouso per proteggersi dal Coronavirus

Come indossare i guanti monouso per proteggersi dal Coronavirus
Come indossare i guanti monouso per proteggersi dal Coronavirus

La corretta procedura per indossare i guanti monouso e il loro utilizzo non sono così scontati, specialmente in situazioni quali quella attuale dove le normative igieniche per la prevenzione delle infezioni da Covid-19 impongono di avere massima attenzione in tema di contatto delle superfici, ed è per questo che è necessario indossarli con criterio. 

La prima regola fondamentale per un corretto utilizzo dei guanti è quella di sceglierne della propria taglia, poiché guanti troppo stretti saranno ovviamente più soggetti a rischio di rottura e non consentiranno un movimento agile della mano, mentre di contro una taglia troppo grande non proteggerà adeguatamente dai pericoli dell’ambiente esterno. Una volta in possesso di un paio corrispondente alla propria taglia, è necessario lavare preventivamente le mani prima di indossarli; e a tal proposito, è sempre bene ricordare come l’utilizzo dei guanti protettivi non deve essere inteso come un’alternativa al lavaggio delle mani o alla disinfezione con soluzione alcolica, i quali devono essere effettuati in ogni caso. E una volta indossati, è necessario evitare ogni contatto con il viso, e specialmente con occhi, naso e bocca. 

Nel momento in cui questi devono essere invece rimossi, è necessario fare attenzione a non toccare la superficie esterna con i polpastrelli. Vi sono più modi per farlo, dal pinzarli con indice e pollice sulla parte superficiale all’uncinarli dal polso con l’indice; ma in ogni caso i guanti vanno immediatamente gettati in un contenitore chiuso, e successivamente si deve procedere ad un immediato lavaggio delle mani.

Chi deve indossare i guanti monouso

La regolamentazione per indossare i guanti monouso varia generalmente di regione in regione, e in queste settimane è in continuo mutamento. Vi sono però alcuni contesti in cui questi, in addizione alle mascherine protettive che tutti sono tenuti a portare, risultano indispensabili per la lotta al Covid-19. È sicuramente il caso di professioni relative all’assistenza ospedaliera o domiciliare ai malati, così come altre attività a stretto contatto con i clienti, quali ad esempio i parrucchieri; i guanti si necessitano inoltre in attività quali quelle di pulizia dei locali, di ristorazione e di commercio degli alimenti. Ovviamente il guanto monouso è anche indicato, o a volte obbligatorio, anche per i clienti dei negozi, e il loro utilizzo è un contributo nella lotta al Coronavirus.

CMC COMPANY si occupa anche della fornitura di guanti monouso, mascherine protettive e gel sanificanti a base alcolica. Contattateci per maggiori informazioni sulle nostre forniture di guanti monouso.

Aggiungi Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *